´╗┐

MNG725

International Business Management

L'internazionalizzazione è per le imprese italiane una sfida da affrontare e un'opportunità da cogliere. I mercati sempre più globalizzati spingono le imprese, non orientate all'export o non internazionalizzate, verso scenari di difficoltà e di crisi. Le imprese strutturate dispongono più facilmente di risorse manageriali e generalmente anche di risorse finanziarie adeguate per affrontare l'internazionalizzazione; quelle meno strutturate, esprimono una forte necessità di apprendere come affrontare i mercati esteri, di approfondire le strategie e le tecniche per cogliere le opportunità ed evitare le minacce e i rischi che i mercati esteri presentano, di acquisire le conoscenze per decidere il paese estero obiettivo per sviluppare un percorso d'internazionalizzazione.

Durata 3 giorni

Programma

Metodi di internazionalizzazione delle imprese.
L'ufficio export di una PMI e la figura dell'export manager.
Vantaggi dello scambio internazionale.
Analisi di rischio Paese politico e commerciale.
Strategie e Tecniche di penetrazione dei mercati esteri.
La progettazione di una ricerca di mercato di un paese estero.
Analisi del Paese obiettivo: mercato, segmentazione e modalità di vendita.
Strategie competitive e di sviluppo delle imprese nel mercato estero.
La progettazione, l'organizzazione e l'ottimizzazione della partecipazione alle fiere.
Pagamenti internazionali, garanzie bancarie e crediti documentari.
Gestione strategica dell'approvvigionamento internazionale.
Trasporti internazionali, assicurazione merci e termini di consegna della merce (Incoterms).
Spedizione, trasporto e documenti.
Price escalation.
Il piano strategico e il piano di marketing per l'internazionalizzazione.
Il piano operativo ed economico finanziario.
Focus su alcuni paesi esteri.
Il tuo IPv4: 34.204.179.0

Newsletter

Nome:
Email: