´╗┐

LDR982

Leadership e Coaching

Corso Gold
Certificazione
Chi ha la responsabilità di "guidare" un gruppo di lavoro deve - per essere funzionale alla crescita e al miglioramento organizzativo - conoscere, scegliere e definire il proprio modello/stile di leadership in un'ottica di continua "contestualizzazione" delle azioni di guida. La leadership, infatti, comporta l'esercizio di un potere che va ben oltre quello formalmente attribuito. Essere leader significa guidare il proprio team per conseguire gli obiettivi, influire ed orientare il comportamento degli altri grazie al riconoscimento del gruppo, in un clima relazionale positivo e di cooperazione reciproca. Una leadership esercitata con uno stile da coach permette, inoltre, di sviluppare, in un rapporto di fiducia e collaborazione, tutto il potenziale dei collaboratori, responsabilizzandoli nello sviluppo di competenze e performance appropriate alle richieste dell'organizzazione e in coerenza con le esigenze ed i desideri di sviluppo personale. Il corso fornisce strumenti per aiutare i manager a rafforzare il loro stile di leadership e a supportare i propri collaboratori nel loro percorso di miglioramento e di sviluppo professionale, sia come singoli che come gruppo di lavoro. La metodologia adottata e di tipo partecipativo ed esperienziale e comprende lavori individuali e di gruppo, visione di video clip seguita da analisi e discussioni, analisi di casi ed autocasi con simulazioni e role-playing. L'utilizzo di strumenti di autoanalisi e di feedback permetterà, inoltre, ai partecipanti di acquisire una maggiore consapevolezza delle proprie aree di forza e di miglioramento in relazione alle competenze trattate.

Durata 3 giorni

Programma

I modelli manageriali dell'azienda:
le nuove sfide della leadership
da manager a leader empowering.
Quali competenze per una leadership efficace: dirigere, guidare, creare risonanza emotiva.
Gli stili di leadership:
esplorazione della propria storia individuale di leadership: la consapevolezza dei propri punti di forza
adottare stili adeguati per risultati diversi
cinque dimensioni da presidiare nell'esercizio della leadership: vision, obiettivi, comunicazione e feedback, riconoscimento, supporto
autovalutazione del presidio delle cinque dimensioni di leadership.
La leadership in azione:
tradurre la leadership in comportamenti vincenti nella gestione dei collaboratori e del team
motivare le persone
fissare e monitorare gli obiettivi
delegare compiti e responsabilità
mettere in atto comportamenti di sostegno: ascoltare, riconoscere ed incoraggiare, facilitare la risoluzione autonoma dei problemi
creare coinvolgimento
gestire il cambiamento.
Il tuo IPv4: 18.234.88.196

Newsletter

Nome:
Email: