DAZ730

Finanza per non specialisti

Corso Gold
Ricoprire ruoli di responsabilità richiede anche competenze di base di carattere finanziario. Il corso consente di apprendere criteri di misura dell'impatto delle proprie decisioni rispetto al quadro finanziario dell'impresa. Vengono analizzati gli elementi per valutare l'affidabilità dei partner selezionati (clienti, fornitori, ™) e, attraverso le tre giornate di lavoro, si acquisiscono le conoscenze di base per poter dialogare con l'area amministrativa e finanziaria in uno schema di gestione delle proprie attività reinterpretato in termini di marginalità e redditività.

Durata 3 giorni

Programma

La contabilità: obiettivi, meccanismi e principi.
Come leggere il bilancio d'esercizio:
conto economico
stato patrimoniale
nota integrativa e rendiconto finanziario
relazioni accompagnatorie.
Principi contabili nazionali.
Come interpretare i dati di bilancio:
riclassificazione dello stato patrimoniale
riclassificazione del conto economico.
La leva operativa.
Come passare dalle informazioni contabili a quelle finanziarie:
dal bilancio d'esercizio all'analisi finanziaria
cicli aziendali e riflessi nel bilancio d'esercizio
il concetto di working capital
cash flow e tesoreria.
Analisi dei flussi finanziari:
fabbisogno finanziario
fonti di finanziamento possibili
equilibrio tra fonti e impieghi.
Come ottenere la redditività dell'impresa.
Come governare la redditività dei prodotti:
margine di contribuzione
pricing
breakeven point.
Come calcolare il costo del capitale.
Investimenti e leva finanziaria:
leva finanziaria: fino a quando conviene indebitarsi
come valutare gli investimenti.
Il tuo IPv4: 35.153.73.72

Newsletter

Nome:
Email: