BEO833

Viva il Lunedì

Riconquistare il tempo libero, eliminare lo stress e, soprattutto trovare un nuovo piacere nel lavoro è possibile grazie ai più recenti studi. Varie intelligenze, nell'uomo, contribuiscono a prendere le decisioni e a sviluppare i sentimenti che rendono la giornata eccezionalmente bella o piuttosto sgradevole. Tutti hanno speso molti anni della propria esistenza per addestrare, a scuola, l'intelligenza razionale a operare secondo regole di efficacia/efficienza, ma non hanno fatto nulla per migliorare le rimanenti intelligenze, di cui, i più, ignorano l'esistenza: intelligenza emotiva e cervelli esterni. Eppure esse influiscono sulle prestazioni professionali e sulla soddisfazione nel lavoro in maniera determinante. Per mancanza di educazione specifica, le decisioni delle intelligenze si trovano spesso in conflitto e ciò è la causa di quasi tutte le disfunzioni dell'attività lavorativa: stress, difficoltà a motivare o convincere gli altri, mancanza di tempo. Prendere consapevolezza del fenomeno e trarne le debite conclusioni permette di scoprire un nuovo equilibrio interiore e un modo di lavorare positivo, tanto da rendere il lunedi una bella giornata.

Durata 2 giorni

Programma

Quali parti dell'uomo decidono i nostri comportamenti e come operano.
Il "Pensiero Blackberry", il "Pensiero PC", il "Pensiero i-pad": tre modi diversi in cui l'uomo produce idee.
La comunicazione fra intelligenze diverse all'interno dell'uomo: segnali chimici ed elettrici, segnali non verbali, segnali verbali.
Chi ha inventato le emozioni?
Mondo emotivo e mondo razionale: forme di accordo e di contrasto. Le conseguenze.
La comunicazione uomo-esterno.
I cervelli esterni e l'influenza dell'ambiente.
I significati di parole e gesti e le deformazioni percettive.
La genesi dei fattori motivanti. La soddisfazione nel lavoro: come si produce e come si mantiene.
Il tuo IPv4: 18.234.88.196

Newsletter

Nome:
Email: