WIR104

Evoluzione delle tecnologie per la mobilità: dal GSM al 5G

Corso Gold
L'introduzione delle tecnologie per la mobilità ha rappresentato, nelle telecomunicazioni, un'autentica rivoluzione. Le tecnologie analogiche, come il TACS prima, e poi quelle digitali, in particolare il GSM, hanno dato un impulso determinante alla diffusione del concetto di mobilità di accesso ai servizi di fonia. L'interesse per i servizi multimediali, soprattutto grazie alla diffusione di Internet, ha favorito l'evoluzione delle tecnologie di tipo "voice centric" verso modalità più efficienti per la trasmissione dati, quali il GPRS e l'EDGE, fino ad arrivare alla terza generazione, l'UMTS, che nasce già come sistema orientato al multimedia. Sviluppo tecnologico e il mercato dei servizi mobili presentano un dinamismo come pochi altri al confronto, ed infatti in pochi anni siamo passati a LTE e oggi praticamente pronta la quinta generazione: il 5G.

Durata 5 giorni

Programma

Introduzione alla propagazione radioelettrica.
Introduzione ai sistemi radiomobili cellulari:
tecniche di accesso multiplo
tecniche di duplexing.
Criteri di pianificazione cellulare.
Architettura di una rete radiomobile.
Gestione della mobilità.
Localizzazione.
Handover.
Il GSM: trasmissione radio e gestione dei servizi.
Tecniche di sicurezza.
Roaming ed aspetti di tariffazione.
Il GPRS (caratteristiche tecniche e prestazioni).
EDGE (caratteristiche tecniche e prestazioni).
L'UMTS:
l'interfaccia radio UMTS
copertura cellulare
l'UTRAN: architettura
handover e macrodiversità
tecniche di controllo di potenza
evoluzione della core network UMTS.
HSPA High Speed Downlink Racket Access e HSPA+.
La quarta generazione LTE:
interfaccia radio
architettura di rete
VoLTE: telefonare con LTE
Servizi avanzati su LTE
Reti mobili di Nuova Generazione.
Il 5G
scenari applicativi
la nuova interfaccia radio
architettura di rete
Evoluzione della sicurezza nei sistemi radiomobili.
Il tuo IPv4: 18.234.88.196

Newsletter

Nome:
Email: