´╗┐

NET055

Evoluzione delle reti di trasporto trasmissive: dalla SDH alla PTN

Corso Gold
Il corso descrive l'evoluzione in atto nel livello trasmissivo delle reti di trasporto, con la transizione verso sistemi orientati al pacchetto, per renderle sempre più flessibili, scalabili ed efficienti. Sono richiamati in apertura la struttura e i componenti di un sistema trasmissivo basato su fibra ottica in tecnologia SONET/SDH. Si descrive quindi la costituzione di un sistema WDM, con riferimento alla capacità di trasporto e alla componentistica utilizzata, e il processo di evoluzione verso la Optical Transport Network (OTN). Si presentano infine le varie soluzioni possibili per realizzare una Packet Transport Network (PTN) e in dettaglio la soluzione basata sul protocollo MPLS-TP.

Durata 3 giorni

Programma

Rete di trasporto:
la rete di TLC: funzioni e principali tecnologie
elementi della rete di trasporto trasmissivo
i sistemi di gestione, supervisione e provisioning.
Sistemi in fibra ottica:
fibre ottiche: caratteristiche fisiche, parametri trasmissivi
sorgenti e fotodiodi: tipologie e parametri significativi
amplificatori ottici: l'amplificazione in fibra (EDFA, Raman) e a semiconduttore
sistemi ottici singolo canale
sistemi con rivelazione coerente.
Reti SDH:
funzioni e caratteristiche di una rete SDH
gerarchia di multiplazione
efficienza di trasporto di traffico a pacchetto
sincronizzazione di rete
tipologia di apparati
protezione di rete.
Sistemi ottici multicanale:
struttura di un collegamento WDM
griglia ITU-T, bande ottiche, numero di canali
Optical Transport Network e standard G.709
multiplatori e demultiplatori di lunghezza d'onda
commutatori ottici: ROADM basati su WSS.
Packet Transport Network:
fondamenti della tecnologia Ethernet, prestazioni e limiti
Carrier Ethernet vs MPLS-TP
MPLS-TP: il transport profile
soluzioni Full Packet ed Enhanced (Ibride): esempi di sistemi commerciali.
Il tuo IPv4: 3.88.156.58

Newsletter

Nome:
Email: